Chitarre, tastiere, piani, synth, sax, tromba

Con l’inizio di agosto, dopo aver ricaricato un po’ le pile per qualche giorno, ho ripreso intensamente le registrazioni che rimanevano da fare per finire il mio nuovo disco. Adesso ho finito tutte le registrazioni delle parti e in settimana comincerò la prima fase di missaggi con il mio amico fonico Marco Chiussi per poi chiudermi in studio e tirare fuori il disco finito. Anche questa volta mi servirò del BlueBeet Studio di Reggio Emilia e il mio nuovo disco sarà mixato e masterizzato da Lucio Boiardi Serri un capo assoluto dei mix e dei mastering. Per le chitarre ho usato 3 chitarristi completamente diversi l’uno dall’altro, più un quarto che sono io! I chitarristi che ho usato sono Massimo Mussini (che è anche il mio maestro di chitarra) che è un chitarrista jazz, Angelo Fauli (una new entry per questo album) che è un chitarrista funky con ritmiche e soli esplosivi, Alex Ricci che è un chitarrista blues, anzi è la chitarra blues più bella che io abbia sentito in Italia. Per quanto riguarda le tastiere, i piani, gli organi e i synth ho usato (come nel disco precedente) Jacopo Moschetto, un tastierista di impostazione jazz che suona in ben 8 gruppi diversi e insegna in 3/4 scuole diverse. Per averlo ho dovuto prenotarlo circa 6 mesi prima! Ha una classe ed un gusto bellissimi, ha un senso della frase elegante e mai scontata ed è anche un bravo arrangiatore. Per i sax ho usato (come nel precedente album) Kikko Montefiori, la metà del mitico duo Montefiori Cocktail che ha suonato il sax tenore e contralto. Anche Kikko ha una gusto e una classe nel suonare lo strumento che pochi hanno, entra subito nel mood del pezzo e riesce sempre a stupire con i suoi fraseggi sia morbidi che più aggressivi. Infine per le parti di tromba ho usato Claudio “Shiffer” Zanoni (un’altra new entry) che è la tromba dei Ridillo, storica band funky italiana da più di 20 anni sulla scena. Anche Claudio è entrato subito nel mood dei pezzi e ha suonato le parti di tromba in modo impeccabile e perfette per ogni pezzo. In questi giorni sono alla ricerca di un flauto traverso che mi registri l’ultima parte che è rimasta da registrare in un pezzo (io l’ho suonata con una semplice tastiera) ma pensavo fosse più semplice trovarlo. Ho chiesto un po’ in giro ad altri musicisti ma ancora non sono riuscito a trovarlo. Andrebbe bene anche una donna, non necessariamente cerco un flautista, andrebbe benissimo anche una flautista. Spero di riuscire nella mia ricerca in modo da chiudere definitivamente tutte le registrazioni e dedicarmi solo alla prima fase dei mixaggi. Mi metto alla ricerca di un flauto traverso. A presto, yo!!!

Adrianomaria
Massimo Mussini
Alex Ricci
Angelo Fauli
Jacopo Moschetto
Kikko Montefiori
Claudio “Shiffer” Zanoni

 

adrianomaria
Ho sempre ascoltato musica senza preclusioni di genere, mosso solo dall’entusiasmo e dalla curiosità di conoscere, scoprire, andare oltre. Etichette e classificazioni non mi hanno mai limitato nella scelta, le ritengo necessarie solo per catalogare e “mettere a scaffale”. Adriano Maria classe 1965. Autore, compositore, musicista, dj. Nel 2016 autore/compositore dell'album ZeroVenticinqueCinquanta su etichetta IRMA Records. L'uscita del nuovo album è prevista per il 24 Settembre 2019 su tutti i digital store ed in seguito su cd in 100 copie sempre su etichetta IRMA Records. Stay tuned, yo!!!
Bassi
Batterie